TEST SIEROLOGICO PER TUTTI I DONATORI DI SANGUE

Donatrici e donatori di FIDAS Parma potranno effettuare, gratuitamente, su base volontaria, durante la donazione, il test sierologico secondo il protocollo determinato da Regione Emilia Romagna e Centro Regionale Sangue. Questo protocollo prevede un’indagine di siero prevalenza, ai fini di effettuare un’efficace sorveglianza epidemiologica in merito alla diffusione del Covid-19.
Fino a fine anno tutti i donatori, al momento della donazione, potranno aderire all’iniziativa, esprimendo il proprio consenso informato a svolgere il test sierologico che potrà essere effettuato presso il Servizio trasfusionale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma (Padiglione 8 dell’Ospedale Maggiore), abituale sede di donazione Fidas.
Se il test risulta negativo il donatore conclude la sua partecipazione allo studio. Se il test risulta positivo, il donatore verrà contattato da un medico del Servizio Trasfusionale per concordare l’esecuzione del tampone oro faringeo, per escludere che ci sia un’infezione in atto. Nel frattempo il donatore dovrà rimanere al proprio domicilio o residenza in isolamento fiduciario fino alla comunicazione del risultato del tampone.
In caso di negatività del tampone oro faringeo decade l’obbligo di isolamento fiduciario.
In caso di positività il donatore verrà contattato da operatori della Sanità Pubblica che gli forniranno tutte le indicazioni per la conclusione del percorso diagnostico.
Donatrici e donatori FIDAS potranno aderire all’indagine, prenotando la loro donazione di sangue al numero 0521 703034 dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00.





Commenti

Popular Posts

40 ANNI DI STORIA ALL'INSEGNA DELLA SOLIDARIETÁ

13° MEMORIAL "CAV. ARCANGELO FORNARO"

DA ADAS A FIDAS: SI CAMBIA!!!